Si è riunito oggi a Caltanissetta il Direttivo Regionale dell’Udc Sicilia chiamato a raccolta dal Coordinatore Politico On. Decio Terrana. Rappresentate tutte le 9 Province Siciliane, sono stati affrontati diversi temi locali e di sviluppo per il territorio siciliano.

<< Abbiamo organizzato questa giornata d’incontro con tutta la Dirigenza dell’Udc Sicilia poichè si è chiusa la prima fase del nostro Progetto Politico>> comunica l’On. Terrana << Questo è il primo incontro realizzato con i nuovi Rappresentanti di tutte le Province Siciliane da quando è nato il nostro nuovo progetto e presto realizzeremo un incontro con tutti i coordinatori e gli amministratori cittadini. Comincia una nuova fase del nostro Progetto, che ci porterà sempre più presenti tra la gente, nella Politica Regionale e Nazionale e nelle Istituzioni >>.

All’incontro hanno partecipato esponenti provenienti da tutta la Sicilia, tra cui il Coordinatore della Provincia di Palermo, il Parlamentare all’Ars Vincenzo Figuccia.

<< La giornata di oggi è rappresentazione della nostra forza; il cambio di passo che ha voluto imprimere il nostro Segretario Regionale Decio Terrana sta portando tutti i risultati sperati. Siamo in un nuovo momento zero, oggi nasce un nuovo UDC. La forte rappresentanza nelle 9 province siciliane è una grande vittoria di Decio; il 21 Marzo saremo tutti presenti a Palermo perché l’UDC deve essere aggregatore di tutte le associazioni cattoliche e della società civile. Siamo il partito che più può stare vicino alla gente >>.

L’onorevole Decio Terrana chiude l’incontro dopo un lungo dibattito tra tutti i rappresentanti delle province siciliane, invitandoli all’evento dell’UDC del 21 Marzo a Palermo.

<< Ormai il populismo è alla fine, anche il sovranismo andrà a finire. Stiamo ritornando alla vera politica, e noi rappresentiamo da sempre quell’area moderata vicina alla gente; per quanto qualcuno voglia ancora identificare l’UDC con la vecchia dirigenza, siamo un partito giovane, costituito da poco, con tanti giovani ed idee giovani e con la voglia di riprendere i valori antichi e reinterpretarli ai giorni d’oggi. Abbiamo costruito questo progetto con senso di altruismo, la vera politica è essere operatori sociali. Dobbiamo essere autorevoli, dobbiamo dare ordine a questo Paese in confusione. Dobbiamo aprirci al mondo cattolico, al mondo cristiano, siamo il partito della dottrina sociale, con al centro della politica l’Uomo e la Famiglia, che è il centro della Società >>.
 

Ufficio Stampa Udc Sicilia